Adeguamento degli strumenti urbanistici generali del Comune di Ercolano

il Consiglio di Stato, con sentenze n. 4465 del 23.07.2018 e n. 5381 del 30.07.2019, per due casi di ricorsi in materia di condono edilizio nel Comune di Ercolano, ha respinto gli appelli dei soggetti interessati all’ottenimento del condono edilizio a scopo residenziale per due motivi principali:
a) in generale, per impedire la realizzazione di nuove abitazioni in zona rossa, è necessario in primo luogo impedire che la pianificazione urbanistica le consenta (art. 2 LR n.21/03); occorre quindi obbligare i Comuni, come è noto titolari della potestà pianificatoria, ad adeguarsi (art. 3 LR n.21/03); fino all’adeguamento degli strumenti urbanistici è vietato il rilascio di titoli edilizi abilitanti la realizzazione di interventi finalizzati a nuova edilizia residenziale (art. 5 LR n.21/03);
b) la legge regionale 18.11.2004 n. 10 e s.m.e i., a seguito dell’intervento della Corte Costituzionale con sentenza n. 49 del 10.02.2006, ha generalizzato il divieto di applicazione del

Continue reading